TERME DI ACIREALE: DIALOGO CON RASPANTI E FUSCO

Facebooktwitterpinterestmail

PRESENTAZIONE DEI TESTI DI MISTICA

Locandina

Clicca qui e Scarica la LOCANDINA

Sabato 18 dicembre, alle ore 10.30, nelle Terme di Acireale, Antonino Raspanti, vescovo di Acireale e Roberto Fusco, sacerdote della Fraternità di Betania, presenteranno al pubblico i loro testi. L’evento, organizzato dalla diocesi di Acireale in collaborazione con le Fondazioni “Città del Fanciullo” e “Maria Barbagallo”,  sarà moderato dall’Avvocato Lucia Leocata. Le Terme di Acireale, per l’occasione, tornano ad essere un elegante spazio di confronto, nel quale attraverso la cultura, si entra in sintonia con i luoghi che hanno fatto la storia della città di Acireale.

L’ingresso pedonale è previsto in Via Delle Terme, 47 , quello dei veicoli in via Alcide De Gasperi 37

I PROTAGONISTI

  • Antonino Raspanti, vescovo di Acireale

– Cos’è la mistica – coautore Max Huoy de Longchamp –  Casa editrice Città Nuova
Un’esplorazione dell’universo mistico condotta interrogando direttamente i testi fondamentali della letteratura filosofica e religiosa.

  • Roberto Fusco, sacerdote della Fraternità di Betania

Dio è bello (da morire). La mistica cristiana spiegata a tutti, Edizioni San Paolo 2021
E’ un vero e proprio viaggio lungo i secoli alla ricerca del significato di una parola che spesso viene usata senza che se ne conosca precisamente il senso: “mistica”-. In questo percorso fra Roberto presenta al lettore cinque personaggi che, della mistica, vanno a comporre una sorta di cartina di tornasole: Mosè, Guglielmo di Saint-Thierry, Caterina da Siena, Teresa di Lisieux, Francesco d’Assisi. La mistica ci viene così offerta come non l’abbiamo mai immaginata: una delle avventure più straordinarie che si possano vivere, l’avventura dell’uomo con Dio.

 

Facebooktwitterrssyoutubeinstagram