ACI CATENA, FESTA DI MARIA SS. DELLA CATENA

Facebooktwitterpinterestmail

Domenica 1 agosto 2021 avranno inizio i solenni festeggiamenti in onore di Maria SS. della Catena in Aci Catena, che proseguiranno con il triduo di preparazione nei giorni 12, 13 e 14 agosto, giorno di vigilia, e culmineranno domenica 15 agosto, giorno della festa della santa patrona. Durante la festa, una delle più importanti della provincia di Catania, dovranno essere rispettate anche quest’anno le norme che tutelano la salute pubblica dettate dalla pandemia in corso.

Nel dettaglio il programma dei tradizionali festeggiamenti e le misure attuate, in concerto con le autorità preposte, per svolgere le celebrazioni in totale sicurezza.

locandina

Clicca qui e scarica la locandina

P R O G R A M M A  A. D. 2021

  • Domenica 1 agosto Apertura dei festeggiamenti

Ore 08,00: s. Messa all’altare privilegiato della Madonna presieduta dal nostro concittadino don Salvatore LUCCHESI.

Ore 10,00 e 18,00: ss. Messe.

Ore 19,15: s. Rosario e coroncina alla Madonna.

Ore 20,00: s. Messa solenne presieduta dal prevosto-parroco.

Ore 21,00: il rintocco del tradizionale “consolato” e i fuochi di artificio annunceranno l’inizio gioioso dei giorni di preghiera e di ringraziamento alla Madonna.

Ore 21,15: inaugurazione della mostra “Solve vincla reis. Il culto di Maria SS. della Catena tra arte e devozione” presso i locali della Casa di accoglienza del pellegrino e della catechesi con ingresso da via Ospedale 38 (“arco del principe”).

 

  • Domenica 8 agosto – XIX domenica per annum

Ore 8,00 – 10,00 – 18,00 – 20,00: ss. Messe.

Ore 18,30: tradizionale incanto dei doni offerti alla Madonna (presso piano Umberto).

  • 12 – 13 – 14 agosto

TRIDUO DI PREPARAZIONE

predicato da don Luca SARACENO,

docente di filosofia allo Studio Teologico San Paolo di Catania e parroco della chiesa madre “San Paolo Apostolo” di Solarino (SR).

(Il Santuario rimarrà aperto dalle ore 06,30 alle ore 12,00 e dalle ore 17,00 alle 22,00).

12 -13 agosto

Ore 07,30: s. Rosario, coroncina e s. Messa con predicazione di don Luca Saraceno.

Ore 19,00: s. Rosario, coroncina e s. Messa con predicazione di don Gianpaolo Bonanno – direttore dell’O.A.S.I. “Maria SS. Assunta” di Aci S. Antonio.

14 agosto – Vigilia della solennità

Ore 07,30: s. Rosario, coroncina e s. Messa con predicazione di don Luca Saraceno.

Ore 18,30: solenni Primi Vespri presieduti da don Luca Saraceno.                                  .

Ore 19,00: s. Rosario, coroncina e s. Messa presieduta da don Luca Saraceno. Al termine, benedizione degli abiti votivi.

  • DOMENICA 15 AGOSTO SOLENNITÀ DI MARIA SS. DELLA CATENA

(Il santuario – con il simulacro della Madonna esposto – rimarrà aperto ininterrottamente dalle ore 04,00 alle ore 24,00).

Ore 04,00: i rintocchi gioiosi di Maria – la campana grande – accoglieranno i pellegrini e annunceranno ai fedeli l’inizio della giornata solenne di preghiera e di ringraziamento in onore della patrona di Aci Catena.

Ore 04,30 – 06,00 – 07,00 – 08,00 – 12,00 – 16,00 – 17,00 – 18,00 – 19,00: ss. Messe.

Ore 09,00: s. Messa presieduta da don Pasquale Sanzo sdb, con la partecipazione dei pellegrini provenienti dalla Basilica Santuario Maria SS. della Catena di Riesi (CL).

Ore 10,00: omaggio ai caduti e deposizione di una corona di alloro.

Ore 10,30: s. Messa pontificale presieduta da sua ecc. rev.ma mons. Guglielmo GIOMBANCO, vescovo di Patti, con la partecipazione delle Autorità civili e militari. All’offertorio il sig. Sindaco offrirà l’olio per la lampada votiva dell’altare della Madonna.

Ore 20,00: solenne traslazione del venerato seicentesco Simulacro di Maria SS. della Catena dall’altare maggiore al sacrato del santuario.

Ore 21,00: in piazza matrice, s. Messa pontificale presieduta da sua ecc. rev.ma mons. Antonino RASPANTI, vescovo di Acireale con la partecipazione del clero della città. Al termine il Simulacro sarà riposto sull’altare maggiore per la preghiera silenziosa personale fino alle ore 24,00.

  • DOMENICA 22 AGOSTO – OTTAVA DEI FESTEGGIAMENTI

Ore 08,00: s. Messa all’altare privilegiato della Madonna presieduta dal prevosto-parroco.

Ore 10,00 e 18,00: ss. Messe.

Ore 19,15: s. Rosario e coroncina alla Madonna.

Ore 20,00: s. Messa solenne presieduta da mons. Giovanni MAMMINO, vicario generale della diocesi di Acireale.

 

Clicca qui e scarica la brochure


  • Le liturgie saranno curate dai ministranti, dai cantori, dagli organisti e dai lettori del santuario.
  • L’addobbo floreale dell’altare della Madonna dei giorni del triduo sarà a cura della famiglia Catanzaro – Contarino.
  • L’addobbo floreale dell’altare maggiore sarà a cura della famiglia Salvatore Barbagallo.
  • L’addobbo floreale dell’altare della Madonna sarà a cura della famiglia Matteu – Urso.
  • I fuochi d’artificio dell’apertura dei festeggiamenti e del 15 mattina saranno offerti da Venerando Bonafè.
  • I fuochi d’artificio saranno accesi da Alessandro Spina Fireworks.
  • L’artistica illuminazione sarà curata da “La Lucerna” di Giuseppe Ferrara.
  • Il servizio bandistico sarà curato dalla banda “V. Bellini” di Aci Catena.

 


A motivo delle restrizioni governative per l’emergenza Covid-19, l’accesso in santuario sarà consentito dieci minuti prima delle celebrazioni delle sante Messe, previa presentazione del biglietto gratuito prenotabile in sacrestia dall’1 agosto o telefonando al 334 3354827 e ritirabile presso la segreteria del santuario allestita nei locali del teatro (piazza Matrice, 1) dal 12 al 14 agosto (ore 9,30-12 e 18-20) e il 15 agosto (ore 4-12 e 15-19).

Al termine di ogni s. Messa sarà consentita una permanenza in santuario di dieci minuti per consentire subito dopo l’igienizzazione delle superfici e l’ingresso dei successivi fedeli. Raggiunto il numero massimo di fedeli, non sarà consentito l’accesso al santuario così come durante le sante Messe.

L’accesso in santuario sarà consentito solo dalla porta centrale, seguendo il percorso esterno indicato e regolato dai volontari della parrocchia. L’uscita avverrà dalle porte laterali prospicienti le vie Campofiorito e Matrice.

Nella chiesa Badia e all’ingresso della navata della Madonna saranno allestite due postazioni per gli oggetti religiosi e le eventuali offerte.

Si ricorda che dall’1 giugno al 17 settembre attraversando la Porta della Speranza (porta centrale) si può lucrare l’indulgenza plenaria alle consuete condizioni (confessione, comunione eucaristica e preghiera secondo intenzioni del Sommo Pontefice).

La mostra “Solve vincla reis. Il culto di Maria SS. della Catena tra arte e devozione” allestita presso i locali della Casa di accoglienza del pellegrino e della catechesi con ingresso da via Ospedale 38 (“arco del principe”), sarà visitabile nei giorni: 7 agosto (ore 18,00-21,00); 8, 12 – 14 e 22 agosto (ore 9,00-12,00 e 18,00-21,00); 15 agosto (ore 5,00-23,00).


Si invitano i fedeli a rispettare le norme dettate dalla prevenzione della diffusione del coronavirus:

– indossare la mascherina prima di entrare in chiesa e tenerla per tutta la durata della celebrazione;

– igienizzare le mani;

– occupare il posto contrassegnato dalla X;

– rispettare la distanza di sicurezza di almeno un metro.


Facebooktwitterrssyoutubeinstagram