La tenda delle Favole – I proventi per le comunità colpite dal terremoto

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Scarica la Locandina

Si svolgerà mercoledì 10 aprile alle ore 17.00 presso l’Aula Magna del Liceo Scientifico “Archimede” di Acireale la presentazione ufficiale del libro “La tenda delle favole” edito da Carthago Edizioni.

«Il sisma che lo scorso dicembre ha colpito la nostra comunità non poteva lasciarci indifferenti. Abbiamo pensato soprattutto ai più piccoli che nella notte hanno sperimentato la forza distruttrice della natura. Volevamo provare a restituire loro l’idea della notte come tempo del sogno e regalargli storie della buona notte capaci di trasmettere l’idea di speranza, di resilienza, di accoglienza, di gioia. Messaggi che poi sono nel dna dell’Azione Cattolica».

Con queste parole Annamaria Cutuli ha raccontato come ha preso forma il progetto “La tenda delle favole”, tredici storie scritte da soci e amici dell’Azione Cattolica diocesana e sapientemente illustrate da Paola Ragusa.

Ma il messaggio veicolato dal libro non si ferma certo tra le sue pagine. I proventi della sua vendita, infatti, saranno destinati alle comunità colpite dal terremoto di Santo Stefano e le varie presentazioni che si svolgeranno nei prossimi mesi contribuiranno certamente a non far calare l’attenzione sulle esigenze di ricostruzione del territorio

Il libro verrà presentato al pubblico nell’evento di mercoledì 10 al quale prenderanno parte Sua Eccellenza Monsignor Antonino Raspanti, Vescovo di Acireale, la dottoressa Alfina Bertè, dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo “Giovanni XXIII” e il dottore Gaspare Edigardo Liggeri, presidente della Carthago.

L’appuntamento, dunque, è per mercoledì 10 aprile, alle ore 17.00, nell’ Aula Magna del Liceo Scientifico “Archimede” di Acireale, via Ludovico Ariosto, 37.

Facebooktwitterrssyoutubeinstagram