La verità vi farà liberi: a 170 anni dalle “lettere patenti”

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

I Valdesi sono ammessi a godere di tutti i diritti civili e politici de’ Nostri sudditi; a frequentare le scuole dentro e fuori delle Università, ed a conseguire i gradi accademici.”

Era il 17 febbraio 1848 e re Carlo Alberto concedeva, per la prima volta in Piemonte, i diritti civili ai Valdesi.

Così, venerdì 29 giugno 2018, alle ore 19, nella parrocchia Maria SS. di Portosalvo ad Altarello (Giarre – Riposto), la Diocesi di Acireale organizza l’incontro “La verità vi farà liberi – A 170 anni dalle “lettere patenti”.

Interverrà, S.E.R. monsignor Antonino Raspanti, parteciperanno le comunità greco – ortodossa, rumena, anglicana, luterana, valdese e cattolica.

Scarica la Locandina dell’evento

Facebooktwitterrssyoutubeinstagram