Riapertura del Santuario della Madonna di Valverde

Mercoledì 29 novembre 2017 alle ore 18:30 si svolgerà la celebrazione di riapertura del santuario della Madonna di Valverde. A presiedere la celebrazione di riapertura sarà il vescovo della diocesi S.E. Mons. Antonino Raspanti. La cerimonia di riapertura si svolgerà secondo la seguente modalità:

Alle ore 18:30, nel frattempo che i fedeli attenderanno nella piazza antistante il santuario, dalla chiesa della Madonna della misericordia (la chiesa che fino a questo momento ha ospitato i vari momenti liturgici legati alla vita del santuario) si snoderà la processione liturgica a cui prenderanno parte il vescovo, i frati agostiniani, la confraternita della Madonna della misericordia, la confraternita del SS. Crocifisso, il gruppo locale della misericordia e i vari gruppi parrocchiali.

Giunti in piazza, il vescovo, alla presenza del sindaco del comune di Valverde, procederà all’apertura della porta del santuario. Completato l’accesso dei fedeli prenderà subito avvio la celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo.

Al termine della celebrazione eucaristica, primo giorno di novena in preparazione alla festa di Maria SS. Immacolata, si svolgerà all’interno del santuario il secondo momento della celebrazione di riapertura in cui interverranno il vescovo della diocesi S.E. Mons. Antonino Raspanti, il parroco P. Nei Simon, il direttore dell’Ufficio Beni Culturali della diocesi di Acireale don Carmelo Sciuto e l’architetto Raffaello Di Mauro.

Il progetto di restauro e consolidamento del santuario e dei locali annessi ammonta ad un totale di Euro 406.945,71, di cui 284.862,00 saranno finanziati dai fondi 8xmille della CEI ed i restanti 122.083,71 saranno coperti tramite la raccolta fondi promossa dalla parrocchia in un conto corrente dedicato, dove confluiranno le offerte dei fedeli e degli imprenditori locali.