PALAZZO VESCOVILE, CONVENZIONE ORDINE COSTANTINIANO CHARITY E ASP DI CATANIA

Facebooktwitterpinterestmail

L’ORDINE COSTANTINIANO CHARITY OFFRE UNA BORSA DI STUDIO ALL’ASP DI CATANIA.

SABATO 30 APRILE – ORE 12 – PALAZZO VESCOVILE, ACIREALE

Sabato 30 aprile alle ore 12 nel Palazzo vescovile della diocesi di Acireale l’ ORDINE COSTANTINIANO CHARITY Onlus e l’ASP di Catania stipuleranno una convenzione per l’istituzione della “Borsa di Studio Principessa Maria Carolina di Borbone delle Due Sicilie Duchessa di Calabria e di Palermo”  a favore dell’ UOC di Odontoiatria Speciale Riabilitativa nel P.O. S. Marta e S. Venera di Acireale dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Catania.

La finalità della Borsa di Studio, per un importo complessivo di Euro 7.500,00 (settemilacinquecento/00),  è quella di supportare le attività di specializzazione professionale nell’area di odontoiatria speciale riabilitativa per i pazienti disabili dell’ UOC (Unità Operativa Complessa) attraverso la copertura di parte degli oneri necessari ad assicurare la presenza e la formazione di figure professionali quali odontoiatri, collaboratori professionali sanitari, terapisti della riabilitazione e fisioterapisti per la riabilitazione orale.

Saranno presenti

  1. S.A.R. la Principessa Beatrice di Borbone delle Due Sicilie, Gran Prefetto del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, accompagnata dal Delegato Vicario della Sicilia dell”Ordine, Nobile Dr. Antonio di Janni e dall’Avv. Antonino Amato referente per la provincia di Catania dell’Ordine.
  2. Mons. Antonino Raspanti, vescovo di Acireale.
  3. Prof./Dott. Giuseppe Riccardo Spampinato, Direttore dell’ UOC Odontoiatria Speciale Riabilitativa nel P.O. S.Marta e S.Venera di Acireale.
  4. Dott. Maurizio Lanza, Direttore Generale ASP di Catania.
  5. Ing. Stefano Alì, sindaco di Acireale.

 

Facebooktwitterrssyoutubeinstagram