Un nuovo testo di don Roberto Strano. “Dio usa l’Alfabeto”

Facebooktwitterpinterestmail

“Se Dio parla a noi come amici, con eventi e parole, allora anche lui usa l’alfabeto”

Il titolo del libro, “Dio usa l’alfabeto” (ed. La Rocca), prende ispirazione da un passo della Costituzione dogmatica Dei Verbum del Concilio Ecumenico Vaticano II dove si legge: “[…] Dio invisibile (cfr. Col 1,15; 1 Tm 1,17) nel suo grande amore parla agli uomini come ad amici (cfr. Es 33,11; Gv 15,14- 15) e si intrattiene con essi (cfr. Bar 3,38), per invitarli e ammetterli alla comunione con sé”.

Don Roberto Strano, autore

L’autore Roberto Strano, nato nel 1964, presbitero della Chiesa di Acireale, prevosto parroco della Basilica di San Filippo d’Agira in Aci San Filippo e  direttore dell’ufficio liturgico diocesano, con questo libro invita tutti noi ad avere cura delle parole perchè inevitabilmente ci accompagnano tutti i giorni. Ad ogni lettera dell’alfabeto, legata ad una parola significativa che ci identifica come cristiani, infatti è connessa una meditazione di qualche minuto offerta prima di avviare la giornata.

Leggiamo nella prefazione di Eduardo Savarese, magistrato e scrittore di Napoli: “Il ricco e meraviglioso mistero del linguaggio – lettere che si fanno parole, dotate di un senso, secondo principi e criteri formatisi nei millenni – è il mistero stesso dell’essere umano come specie e, come tutti i grandi misteri, esso è connesso, nelle diverse tradizioni religiose e anche nei racconti mitologici, alla divinità, al trascendente, al processo della creazione”.

“Dalle lettere dell’alfabeto dichiara l’autore don Stranoho preso alcune parole significative e le ho sviluppate, arricchendole di diverse citazioni. Lo scopo era, e rimane, quello di offrire spunti di meditazioni, domande e propositi, per vivere appieno il nostro tempo Se Dio parla a noi come amici, con eventi e parole, allora anche lui usa l’alfabeto”.



PRESENTAZIONE DEL TESTO

  • Venerdì 2 dicembre 2022 – ore 18.00 – Presepe settecentesco di Acireale

  • Domenica 4 dicembre 2022 – ore 19.30 – Basilica di San Filippo d’Agira in Aci San Filippo

Facebooktwitterrssyoutubeinstagram