“UN PASTO AL GIORNO”. RACCOLTA FONDI PER CHI E’ IN DIFFICOLTA’

Facebooktwitterpinterestmail

SABATO 17 e DOMENICA 18 SETTEMBRE – INIZIATIVA ORGANIZZATA DALLA COMUNITA’ PAPA GIOVANNI XXIII IN COLLABORAZIONE CON LA CARITAS DIOCESANA

Sabato 17 e domenica 18 settembre la Comunità Papa Giovanni XXIII, presente nel nostro territorio diocesano a Santa Venerina, Monacella e Giarre,  tornerà nelle città di tutta Italia con l’iniziativa di sensibilizzazione e raccolta fondi “Un Pasto al Giorno”, lanciata 35 anni fa da don Oreste Benzi, fondatore della Comunità, per trovare le risorse necessarie per aiutare chi non ha di che mangiare tutti i giorni, ed è così solo da vivere dimenticato nella propria sofferenza.

Le donazioni che raccoglieremo grazie all’iniziativa “Un Pasto al Giorno” ci permetteranno di garantire, in Italia e in oltre 40 paesi del mondo, almeno un pasto al giorno alle persone che accogliamo nelle realtà di accoglienza della
Comunità, prendendoci cura di ciascuna di loro, facendola sentire a casa. Ogni contributo sarà fondamentale per costruire una tavola dove ci sia posto per tutti.

Il momento storico che stiamo vivendo continua a metterci a dura prova, per questo è importante ricordare che
ciascuno di noi può fare qualcosa di concreto per cambiare la vita di qualcuno. C’è chi ha perso tutto a causa dell’emergenza sanitaria, cadendo nelle difficoltà economiche e nell’umiliazione di non riuscire a provvedere a sé e alla propria famiglia.  Lo scoppio della guerra in Ucraina, poi, ci ha mostrato la vulnerabilità
degli equilibri del mondo: milioni di profughi si aggiungono alle vittime innocenti dei tanti conflitti in atto e le risorse che sfamano una parte di mondo sono a rischio.

Tanti hanno bisogno di tutto, e ciò che nutre il povero è il cibo, certo, ma anche la fraternità e il sentirsi amati. A chiunque chiede aiuto rispondiamo con un pasto caldo, aprendogli le porte senza esitazione. Lo facciamo perché abbiamo scelto di mettere le nostre vite con gli ultimi del mondo, per contrastare la povertà e l’emarginazione e lottare per rimuovere le cause che le creano.

“C’è tanta fame, anche nel cuore delle nostre città. Tendi la tua mano al povero: è Cristo”. Così ci esorta Papa Francesco a evitare la logica dell’indifferenza. Con “Un Pasto al Giorno”, a partire dall’aiuto concreto agli ultimi e ai poveri, si costruisce insieme una società dove tutti abbiano gli stessi diritti.

È possibile sostenere l’iniziativa con offerte:

CODICE IBAN

CARITAS DIOCESANA ACIREALE –

IT 33 A062 3026 2000 0001 5386 868

Homepage 2022

 

INTERVISTA A DON ORAZIO TORNABENE – DIRETTORE CARITAS DIOCESANA

Facebooktwitterrssyoutubeinstagram