Il Vescovo A.Raspanti:”Favorevoli alle iniziative di carità”

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Un momento di particolare spiritualità, con la celebrazione eucaristica presieduta da S.E. monsignor Antonino Raspanti, è stato vissuto stasera ad Acireale nella chiesa dedicata a san Giuseppe.

Alla Santa Messa erano presenti alcuni rappresentanti del sacro ordine Costantiniano di San Giorgio che, come spiega il Vescovo Raspanti: “E’ un antico ordine che raggruppa persone del palermitano, a cui si sono aggregate anche persone  del nostro territorio per perseguire scopi caritativi. E’ un ordine molto concreto che si prodiga con i propri soldi o con degli aiuti esterni, per l’acquisto di piccoli beni come pannolini, omogeneizzati, per esempio, da donare alle ragazze madri che  vivono nel bisogno. A tal proposito, abbiamo invitato l’associazione Madonna della Tenda che opera nel nostro territorio proprio a favore di queste ragazze, realtà che i Costantiniani aiutano non solo materialmente, ma anche nell’organizzazione di attività benefiche. E, naturalmente, siamo ben favorevoli a questo tipo di iniziative.”

A conclusione della celebrazione eucaristica il Vescovo ha benedetto il presepe realizzato all’interno della chiesa.

Rita Caramma

Addetto Stampa Diocesi di Acireale

Facebooktwitterrssyoutubeinstagram