S.E. Rev.ma Mons. Pio Vittorio Vigo

Facebooktwitterpinterestmail

10° Vescovo (2002 – 2011)
S.E. Rev.ma Mons. Pio Vittorio Vigo
Arcivescovo
Motto: In simplicitate cordis

 

 

1935 – 4 novembre Nato ad Acireale
1958 – 20 settembre Ordinato Presbitero
1958 – 1981 Professore di Filosofia in Seminario, Docente di religione nei Licei statali, Vice-direttore dell`OASI Maria SS. Assunta di Aci S. Antonio, Canonico e successivamente Prevosto del Capitolo Cattedrale, Vicario Generale della Diocesi
1981 – 13 gennaio Eletto Vescovo titolare di Astigi (Spagna) e Ausiliare dell`Arcivescovo di Catania
1981 – 14 febbraio Ordinato Vescovo nella Cattedrale di Acireale
1984 – 28 aprile Nominato Amministratore Apostolico della Diocesi di Nicosia
1985 – 7 marzo Nominato Vescovo di Nicosia
1997 – 24 maggio Nominato Arcivescovo-Metropolita di Monreale (la metropolita sarà soppressa con il riordino delle Province ecclesiastiche il 02/12/2000)
2002 – 15 ottobre Conservando il titolo di Arcivescovo è nominato Vescovo di Acireale
2002 – 30 novembre Presa di possesso ed inizio del ministero pastorale
2011 – 26 Luglio Dal Santo Padre Benedetto XVI sono accettate le dimissioni a norma del can. 401 §1 del CJC. In pari data viene nominato, dalla Congregazione dei Vescovi, Amministratore Apostolico


Storia

S. E. Mons. Pio Vittorio Vigo è nato in Acireale (CT) il 4 novembre 1935, ha compiuto gli studi liceali e teologici presso il Seminario Vescovile di Acireale. Ha conseguito presso la Pontificia Università Gregoriana in Roma la Laurea in Filosofia.
Ordinato sacerdote, nella Chiesa di S. Benedetto in Acireale da Mons. Angelo Calabretta, il 20 settembre 1958. È stato stretto collaboratore di Mons. Michele Cosentino per la Casa del Clero O.A.S.I. Maria SS. Assunta in Aci S. Antonio per quasi un ventennio e professore di Filosofia in Seminario, insegnante di Religione all’Istituto d’Arte, al Liceo Classico di Giarre, alla Scuola Magistrale di Aci Bonaccorsi e al Liceo classico del Collegio Santonoceto fino al 1980 e Vicario generale della Diocesi di Acireale.
Il 13 gennaio è stato eletto Vescovo titolare di Astigi (Spagna) e Ausiliare nell’Arcidiocesi di Catania, consacrato Vescovo nella Cattedrale di Acireale il 14 febbraio da Sua Em. il Card. Salvatore Pappalardo, concelebranti i Vescovi della Sicilia.
Il 28 aprile 1984 fu nominato Amministratore Apostolico della Diocesi di Nicosia, restando Ausiliare nell’Arcidiocesi di Catania, dove esercitò il suo ministero episcopale fino al 7 marzo 1985, quando divenne Vescovo della Diocesi di Nicosia.
Il 24 maggio del 1997 fu trasferito come Arcivescovo-Metropolita nella Diocesi di Monreale fino al 15 ottobre 2002 quando fu eletto, conservando il titolo di Arcivescovo, alla sede di Acireale.
Prese il possesso e diede inizio al suo ministero pastorale nella Diocesi di Acireale, il 30 novembre dello stesso anno.
In data 26 Luglio 2011 il Santo Padre Benedetto XVI ha accettato le dimissioni a norma del can. 401 §1 del CJC per raggiunti limiti di età ed in pari data viene nominato, dalla Congregazione dei Vescovi, Amministratore Apostolico.