PELLEGRINAGGIO-MANDATO DIOCESANO DEI CATECHISTI

Facebooktwitterpinterestmail

IL VESCOVO RASPANTI INCORAGGIA I CATECHISTI: “E’ TEMPO DI RIPARTIRE”

Gisella Di Giovanni

articolo di Gisella Di Giovanni, catechista della comunità parrocchiale Maria SS. della Consolazione (Aci Catena)

Il Vescovo Raspanti presiede la Santa Messa

Martedì 14 settembre, nel suggestivo chiostro del Convento del Santuario Maria SS.di Valverde, si è svolto l’annuale Pellegrinaggio-Mandato diocesano dei catechisti, organizzato dall’ufficio catechistico guidato da don Carmelo Sciuto. Un appuntamento che ogni anno, in vista dell’inizio delle attività pastorali, incoraggia i catechisti alla missione nelle comunità parrocchiali.

Mons. Antonino Raspanti ha esortato i catechisti, durante la Santa Messa, ad annunciare con gioia l’Amore Trinitario e l’unione indissolubile nella carità tra il Padre e il Figlio. “I ragazzi, i giovani e le famiglie – ha esortato il presule –  sono invitati a crescere nella fede per essere “voce” della Trinità“.
Ha anche ringraziato, infine, i catechisti per il servizio che svolgono con amore, assicurando la sua vicinanza di Pastore che ha a cuore il suo gregge.


Il segno scelto quest’anno, tratto dal discorso di Papa Francesco ai partecipanti all’incontro promosso dall’ufficio catechistico nazionale, è stato un portachiavi a forma di orme che manifestano l’importanza del “camminare insieme” per essere “artigiani di comunità”. È tempo di ripartire e di ricominciare a riprendere il cammino di speranza all’interno delle comunità. Il Signore chiama ad essere evangelizzatori ,oggi più di ieri.

Facebooktwitterrssyoutubeinstagram