DOMENICA 19 SETTEMBRE, CARITAS: RACCOLTA FONDI PER L’AFGHANISTAN

Facebooktwitterpinterestmail

DON ORAZIO TORNABENE: “CRESCE LA PREOCCUPAZIONE PER QUESTA TERRA MARTORIATA DALLA GUERRA”

Domenica 19 settembre 2021 la Caritas Italiana ha organizzato una raccolta fondi  durante le Sante Messe PRO EMERGENZA AFGHANISTAN. Congiuntamente al personale delle ambasciate, anche i pochi sacerdoti, religiosi e religiose hanno lasciato questa terra afghana, martoriata dalla guerra.

 

 

Don Orazio Tornabene

“Tutto il mondo – dichiara don Orazio Tornabene, direttore della Caritas diocesana –  segue con apprensione ciò che sta avvenendo. Purtroppo saranno i più deboli a pagare il prezzo più alto. Cresce la preoccupazione, infatti, per il futuro e la sicurezza dei pochi Afghani di confessione cristiana, che hanno mostrato da sempre attenzione nei riguardi dei più poveri e fragili. Non possiamo permettere che l’instabilità venutasi a creare comporti la sospensione delle attività caritative verso coloro che vivono ai margini della società”.

Dagli anni 90 Caritas Italiana è impegnata nel Paese, ma soprattutto dagli  anni duemila che sostiene un ampio programma di aiuto per fronteggiare le urgenze mediante progetti di integrazione e sviluppo: la costruzione di quattro scuole nella valle del Ghor, il ritorno di 483 famiglie di rifugiati nella valle del Panshir, la costruzione di 100 alloggi tradizionali per le famiglie più povere e assistenza alle persone disabili.  Attualmente l’ambito di attenzione principale è rivolto ai minori più vulnerabili.

Per chi volesse può contribuire anche tramite bonifico bancario:

causale: Emergenza Afghanistan
Credito Valtellinese, Piazza Duomo, 12, Acireale –  Iban: IT83 C052 1626 2000 0000 9042 141

Facebooktwitterrssyoutubeinstagram