ACI SAN FILIPPO, L’ AZIONE CATTOLICA INIZIA IL NUOVO ANNO ASSOCIATIVO

Facebooktwitterpinterestmail

IL PARROCO DON ROBERO STRANO: “L’A.C. RIFERIMENTO PER LA COMUNITA’ PARROCCHIALE”

Azione Cattolica – Aci San Filippo

articolo di Maria Catena Sorbello, Azione Cattolica Aci San Filippo

Servire e dare la vita: questo lo slogan dell’Azione Cattolica per il nuovo anno associativo 2020-2021, che sarà ancora segnato dalla pandemia e dai suoi effetti.

Il virus però non ha fermato la voglia di essere parte attiva dell’associazione, nonostante molte attività dei giovani, adulti e bambini non si siano svolte in presenza ma attraverso piattaforme digitali, soprattuto nei tempi forti dell’anno liturgico, quali l’Avvento.

Domenica 31 gennaio, memoria di san Giovanni Bosco, i soci dell’Azione Cattolica della parrocchia di San Filippo d’ Agira di Aci San Filippo hanno rinnovato il loro SI’, carico di speranza per una nuova ripartenza. I membri, che si sono preparati alla celebrazione di domenica con una veglia di preghiera la sera precedente, hanno deciso di continuare il loro cammino formativo in Azione Cattolica, mettendo in atto, se ancora necessario, nuovi metodi per “stare vicini” anche se a distanza.

Don Roberto Strano, parroco

Il SI’ di quest’anno dà una spinta e una forza in più perchè i tesserati, “capisaldi per la parrocchiaqueste le parole del parroco don Roberto Strano durante la celebrazione eucaristicanonostante la pandemia con la vita circoscritta, non hanno rinunciato a essere presenti in chiesa”.

I soci sono pronti a ripartire a vele spiegate per passare all’altra riva e continuare a camminare l’uno accanto all’altro, desiderosi di svolgere il compito a loro assegnato a favore della comunità ecclesiale: servire e dare la vita, testimoniando l’amore di Cristo per tutti noi!

Facebooktwitterrssyoutubeinstagram