Aci San Filippo, l’Estate dei Giovani di Azione Cattolica

Facebooktwitterpinterestmail

Desirée Messina,
Azione Cattolica Basilica parrocchiale San Filippo d’Agira in Aci San Filippo

Dal 4 Luglio, con la festa di Pier Giorgio Frassati, titolare della sede dell’Azione Cattolica di Aci San Filippo, si è dato il via a un’estate “alternativa”, ricca di eventi e senso di comunità, incitati dalle richieste dei giovani soci di voler ricominciare a vivere la loro “seconda casa”, dopo le restrizioni a causa della pandemia.

Nonostante non sia stato possibile fare il “solito Grest” tanti ragazzini, sotto l’egida del presidente Seby Catalano, hanno frequentato l’AC, rispettando le norme Anti-Covid19.


Il mese di luglio, inoltre, ha visto l’ organizzazione di vari tornei quali calcetto e briscola; i giovanissimi e i giovani , per la prima volta, si sono riuniti per delle feste a tema che hanno riscosso molto successo: il Toga Party pensato per coloro che hanno sostenuto gli esami (dalla terza media, alla maturità fino alla sessione estiva universitaria) e il Fluo Party. Non sono mancati anche i momenti di preghiera e 4 sere di “Grest per Tutti” con il tema delle emozioni basato sul film Inside Out con riflessioni e giochi.

Proposti anche ritiri spirituali per i diversi gruppi dell’associazione nel mese di agosto, dedicato tradizionalmente ai campi-scuola, guidati dal parroco don Roberto Strano e dal vicario parrocchiale don Arturo Grasso:  l’ACR si è riunita per una giornata all’Eremo di Sant’Anna,  i Giovanissimi alle Terme di Santa Venera al Pozzo ed i Giovani hanno vissuto una giornata alla Casa delle Farfalle.
Di elevato spessore anche il teatro messo in scena dai ragazzi più grandi che ha concluso così la stagione estiva.

Facebooktwitterrssyoutubeinstagram