Domenica 13 settembre, Loreto: Concerto a Maria

Facebooktwitterpinterestmail

Letizia Franzone, organizzatrice evento 

locandina

Clicca qui e scarica la locandina

“Concerto a Maria Madre di speranza” è uno spettacolo organizzato in onore della Beata Vergine Maria  in occasione dei festeggiamenti della Madonna di Loreto, e avrà luogo domenica 13 settembre p.v. alle ore 20, nella parrocchia Santuario Maria SS. Di Loreto, in Acireale.

In occasione di questa serata canteranno gli artisti: Gesuele Sciacca, Daniela Greco, Salvoezio Gemmellaro e Salvo Greco.

La serata, promossa dall’Associazione culturale “La Voce dell’Jonio” è organizzata in collaborazione con la parrocchia Maria SS. di Loreto e con l’Ufficio della pastorale per le Comunicazioni Sociali della diocesi di Acireale.

In un tempo in cui sembra diffondersi la preoccupazione e l’incertezza del domani, si sente il bisogno di ricordarsi e di richiamare alla memoria il valore della speranza cristiana che non si fonda su un concetto filosofico, bensì su una persona: Gesù Cristo, unica vera nostra speranza.

E lo si desidera rievocare attraverso il canto, la musica e la poesia in un concerto dedicato  a Maria, Madre di speranza. Lei, donna silenziosa che spesso non comprendeva quello che le accadeva intorno, ma che meditava ogni parola e ogni avvenimento nel suo cuore.

Nei Vangeli, la figura di Maria non è rappresentata come una donna che si deprime o che protesta di fronte alle difficoltà, ci ricorda papa Francesco nell’ Udienza generale dedicata alla virtù della speranza, ma è invece descritta come una “donna che ascolta: non dimenticatevi che c’è sempre un grande rapporto tra la speranza e l’ascolto, e Maria è una donna che ascolta”.

Per questo tutti noi l’amiamo, ribadisce il Papa “Non siamo orfani, abbiamo una Madre in cielo, che è la Santa Madre di Dio. Perché ci insegna la virtù dell’attesa, anche quando tutto sembra privo di senso: Lei sempre fiduciosa nel mistero di Dio”.

E’ la Vergine Madre Maria che sempre sostiene i nostri passi e dice al nostro cuore: “Alzati! Guarda avanti, guarda l’orizzonte, perché Lei è Madre di speranza”.

Letizia Franzone, organizzatrice
Facebooktwitterrssyoutubeinstagram