Ad Acireale tanti pellegrini per la Madonna delle Grazie

Facebooktwitterpinterestmail

Articolo e foto di Paolarita Russo,
Santa Maria delle Grazie – Acireale

Una giornata caratterizzata dal silenzio e dalla preghiera, quella trascorsa giovedì scorso, 2 luglio, Festa di Santa Maria delle Grazie nell’omonima frazione acese. Tanti sono stati i fedeli devoti, come ogni anno, provenienti da tutte le parti, che hanno rivolto una preghiera, o anche solo un saluto, al volto di Maria; tutti, con attenzione, hanno seguito le indicazioni del parroco don Roberto Fucile, degli operatori pastorali e dei volontari della Misericordia di Acireale, tenendo conto delle distanze di sicurezza e delle misure di precauzione imposte a causa dell’emergenza Covid- 19.

Tanta gente è andata anche in Pellegrinaggio nella chiesetta antica, nella quale alcuni ragazzi, hanno fatto da guida per tutta la mattina, descrivendo la storia e la tradizione della Comunità.

Mons. G.Mammino, vicario generale

La giornata si è conclusa con la S.Messa solenne delle ore 21:00, presieduta da Mons. Giovanni Mammino, vicario generale della Diocesi di Acireale, che ancora una volta, ha visto tanta commozione e raccoglimento. Oggi, giovedì 9 luglio, Ottava dei solenni festeggiamenti, le S.Messe saranno celebrate alle ore 10:30 ed alle ore 19:00, quest’ultima sarà all’aperto.

Facebooktwitterrssyoutubeinstagram