Coronavirus. La Caritas in “trincea”

Facebooktwitterpinterestmail

il direttore, don Arturo Grasso

don Orazio Tornabene, direttore Caritas (a destra nella foto)

La Caritas della diocesi di Acireale in prima linea per fronteggiare l’emergenza Coronavirus. Le comunità parrocchiali, attraverso una raccolta viveri , cercano di alleviare la crisi che sta colpendo l’intero territorio. L’iniziativa rientra nelle attività di “Acireale Dona”, progetto promosso dal Comune di Acireale in collaborazione con la Diocesi acese.

Quotidianamente continuano ad aumentare le richieste di aiuto e quindi diventa fondamentale il donare in questo tempo in cui molti sono in difficoltà. L’impegno continua, la Carità non si ferma.

Scarica la Locandina

Facebooktwitterrssyoutubeinstagram