Iniziano i lavori di messa in sicurezza nelle chiese di Aci Catena e Lavinaio

Facebooktwitterpinterestmail

A seguito del terremoto del 26 dicembre del 2018 nella mattinata di giovedì 24 ottobre 2019 nella curia vescovile di Acireale, dinanzi al vicario generale mons. Giovanni Mammino ed al referente del sisma don Carmelo Sciuto, sono stati stipulati 2 contratti con le ditte esecutrici di lavori di messa in sicurezza delle chiese Maria SS. della Catena in Aci Catena (Ditta L.S.V. COSTRUZIONI SRL) e Santa Maria de la Salette in Lavinaio (Ditta LUCIA COSTRUZIONI S.R.L.).

I lavori inizieranno Lunedì 28 ottobre c.m. alle ore 7.30 e sono stati finanziati per il 70% dalla Presidenza CEI e per il restante 30% dalle parrocchie coinvolte.

 

Seguiranno altre 5 chiese:

Santa Maria del Monte Carmelo in Aciplatani

Santa Maria La Stella

Sant’Andrea in Milo

Santa Maria della Misericordia in Piano D’Api

Sacro Cuore in Santa Venerina

Facebooktwitterrssyoutubeinstagram