Canti, Musica, Prosa e Danza a Santa Venerina

Facebooktwitterpinterestmail

Scarica la Locandina

“Laude alla misericordiosa Bellezza” è il tema dato al concerto di canti sacri, di musica, di prosa e danza, che si svolgerà mercoledì 31 Luglio 2019, alle ore 20.30, nel Parco “Princessa” in S. Venerina. La serata, promossa dall’Associazione culturale la “Voce dell’Jonio”, e’ organizzata in collaborazione con le parrocchie S. Venera e Sacro Cuore di S. Venerina e la Schola Cantorum Maria Sanctissima Salus Infirmorum di Santa Maria Ammalati, in Acireale, col patrocinio del Comune di Santa Venerina.

Diverse corali della Diocesi di Acireale canteranno nella prima parte della serata:
Corale P. L.da Paledtrina di Aci S. Antonio; Coro San Pio di Aci San Filippo; Gruppo strumentale Mater Salvatoris, di Acireale; Gruppo seminaristi brasiliani della comunita’Madonna della Tenda”, in San Giovanni Bosco; Schola Cantorum Maria Sanctissima Salus Infirmorum, di Santa Maria degli Ammalati.

Nella seconda parte della serata interverranno diversi ospiti:Il duo musicale Gesuele Sciacca e Daniela Greco; Scuola di danza e palestra”New fit”, insieme alla palestra di ginnastica artistica e ritmica”A. S. D. Le ali dello sport” di Acireale;

Interverranno: 
don Marcello Pulvirenti, direttore dell’Ufficio pastorale della Dottrina sociale della Chiesa della diocesi di Acireale e parr.della chiesa di Santa Maria degli Ammalati; i frati minori francescani, p. Lorenzo e fra’ Claudio, della comunita’ dei frati minori di San Biagio, in Acireale.

L’iniziativa di questa serata e’ animata dal desiderio di stare vicini alle comunità colpite dal recente terremoto del 26 dicembre e di annunciare la misericordiosa Bellezza che e’ Dio ed il suo andare verso l’uomo che vuole incontrarlo nelle periferie del suo quotidiano.
“Uscite fuori, per le strade, nei crocicchi:tutti quelli che troverete, chiamateli, nessuno escluso” (Cfr.Mt 22,9),
ricorda Papa Francesco nel suo invito di una Chiesa ” In uscita”, capace di consolare, curare, soccorrere,e soprattutto rendere visibile la misericordia di Dio.
Una Chiesa “In uscita”, per essere una Chiesa missionaria capace di quel coraggio che animo’ i primi discepoli ad annunciare la “Bella notizia”, lungo le strade del mondo, cantando le lodi alla misericordiosa Bellezza.

 

Facebooktwitterrssyoutubeinstagram