Gita a Gangi

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

La Basilica Collegiata di San Sebastiano in Acireale organizza una gita a Gangi nel giorno di sabato 6 aprile 2019


Programma

  • Ore 7,00 partenza da piazza Livatino.
  • Arrivo alle ore 10,00.
  • Visita e celebrazione eucaristica al Santuario dello Spirito Santo.
  • Visita della Chiesa della Badia (ingresso con offerta).
  • Visita di palazzo Bongiorno (ingresso libero).
  • Visita della Chiesa Madre (ingresso cripta e prima sala del museo Duomo € 1,50 a persona+ € 3,00 visita torre con Regio presepe stabile, nella torre si può accedere solo al primo livello e al secondo livello previa raccomandazione).
  • Pranzo presso trattoria Sant’Anna (stabile del Palazzo Bongiorno), chef stellato.

Pomeriggio:

  • visita della Chiesa di San Cataldo e, se resta tempo, visita del museo civico (archeologico- pinacoteca Giambecchina – collezioni di armi –ingresso € 3,00) e visita della Chiesa della Catena.
  • Ore 20,30 circa rientro ad Acireale.

Quota individuale di partecipazione: € 39,00

La quota comprende:Bus; Pranzo in ristorante; Visita guidata

La quota non comprende: Ingressi nei vari siti (dove previsti)

SCARICA IL PROGRAMMA


Gangi è un antico borgo siciliano in provincia di Palermo, ai piedi dell’Etna. Il suo panorama è mozzafiato. Arroccato sul Monte Barone, circondato da verdi colline, sorge sulle rovine di un insediamento ellenico. Imboccando una piccola strada ci si ritrova in un autentico borgo medievale. Il centro storico è stato completamente ricostruito nel 1300 a seguito della distruzione avvenuta nel 1299 durante la guerra del Vespro. Gangi è uno dei borghi più apprezzati d’Italia: fa parte dei Comuni Gioiello d’Italia, dei Borghi più belli d’Italia ed è stato insignito del titolo di Borgo dei borghi 2014

Facebooktwitterrssyoutubeinstagram