L’Azione Cattolica Italiana esprime la sua solidarietà verso i terremotati

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

La presidenza diocesana dell’Azione Cattolica acese è vicina a tutti coloro che, nelle diocesi di Acireale e  Catania, sono stati colpiti dal terremoto di stanotte e hanno rivissuto i momenti di paura delle esperienze precedenti. Il nostro pensiero va soprattutto ai più fragili, anziani, ammalati, e quanti avrebbero difficoltà a spostarsi velocemente dalle case. Abbiamo contattato telefonicamente tutti i presidenti parrocchiali delle zone colpite, facendo sentire la vicinanza nostra e anche della delegazione regionale. Il delegato regionale, Sebastiano Di Stefano, ha immediatamente espresso la sua solidarietà. I presidenti diocesani delle diciotto associazioni siciliane si sono messi in contatto per assicurare la loro vicinanza e la loro preghiera. Anche in questa occasione l’Azione Cattolica ha sperimentato la bellezza di essere una grande famiglia associativa.

 

Anna Maria Cutuli a nome della presidenza diocesana

Acireale, 26 dicembre 2018

Facebooktwitterrssyoutubeinstagram