Centro di Formazione Sanitaria

Martedì 21 novembre 2017 la Misericordia di Acireale inaugurerà alle ore 19.45, con la benedizione di Mons. Antonino Raspanti Vescovo di Acireale, il nuovo Centro di Formazione Sanitaria (Via Paolo Vasta 180, Acireale).

L’8 Maggio 1979 trentotto cittadini acesi diedero vita alla Fraternita Misericordia di Acireale, con sede al Colle del Sacro Cuore usufruendo dei locali messi a disposizione ( fino ad oggi ) dal Monastero della Visitazione attiguo alla Chiesa del Sacro Cuore. Un’unica famiglia, Parrocchia, Monastero e Misericordia che diventa segno concreto della presenza di Dio nella città. La misericordia attualmente dispone di tre ambulanze, un pulmino, un ambulatorio mobile e tanti volontari che quotidianamente si mettono al servizio dell’ammalato più povero. Il Centro di Formazione diventa adesso il fiore all’occhiello della Fraternita che continuerà a formarsi e a formare chi volesse intraprendere l’avventura di volontariato in questa grande famiglia. La presenza del Vescovo è significativa perché la Misericordia è figlia della chiesa e desidera operare secondo gli insegnamenti della Chiesa spronata oggi dalla forte testimonianza di Papa Francesco, amico delle Misericordie d’Italia. La misericordia nasce come un opera che rivela l’amore di Dio per l’uomo che soffre, e permette anche un esperienza di vita comunitaria dove ognuno mette gratuitamente a servizio dell’altro i propri talenti. Il buon samaritano, icona evangelica per eccellenza della fraternita, sprona ancora oggi uomini e donne a vivere la logica della gratuità e della solidarietà. In seno alla Misericordia nasce più in avanti l’Università popolare “Giuseppe Cristaldi” e il Gruppo donatori Sangue “Fratres”.

Scarica – Locandina Inaugurazione del Centro di Formazione Sanitaria